La Nazione Arcobaleno!

Soprannominata la “culla dell’umanità” il Sudafrica, situato nell’estrema parte meridionale dell’Africa, è un mondo racchiuso in un paese, un vero e proprio museo a cielo aperto sia per l’incredibile natura che per i suoi territori estremamente vari.

Nove province, tre capitali e undici lingue. Il Sudafrica è un vivace cocktail di differenze culturali, tribali e linguistiche che mescola etnie differenti. È una terra fiera di sé stessa dove culture ancestrali convivono con moderne ed allegre metropoli e con romantiche cittadine di provincia, dove terre desertiche si alternano a coloratissimi paesaggi e dove la vita degli animali è scandita da un ritmo quasi divino.

Qui scoprirai una grande varietà di ambienti, costumi, colori e sensazioni!

Dal punto di vista ambientalistico questo paese offre pianure, monti, fiumi impetuosi, vaste savane che si alternano a coste alle volte sabbiose e alle volte rocciose offrendo così emozioni ineguagliabili attraverso splendidi safari nei tanti parchi nazionali o nelle riserve private come il Kruger National Park, il parco più famoso al mondo per l’impressionante varietà di flora e fauna che ospita. Un viaggio in questo paese consente di spaziare dalle fredde acque abitate dai pinguini del Capo, alla savana popolata dai famosi Big Five, passando per i deserti e le foreste umide, fino alle aspre scogliere e le montagne.

 

 

 

 

 

 

Nella tua memoria rimarranno impresse anche città modernissime, vibranti di suoni e colori, tutte diverse l’una dall’altra per atmosfera, architettura e diversità culturale come Città del Capo, la città più turistica e frizzante del Sudafrica e una delle più belle città del mondo, adagiata ai piedi della Montagna della Tavola o Johannesburg, una città in rapido cambiamento, che costituisce il grande cuore pulsante del Sudafrica.

I tramonti infuocati ti lasceranno senza fiato, così come le esperienze adrenaliniche e avventurose che si possono vivere a contatto con la natura. Questo e molto altro è il Sud Africa, un luogo affascinante e magnetico che rimarrà impresso nel tuo cuore.

“Il respiro del panorama era immenso. Ogni cosa dava un senso di grandezza, di libertà, di nobiltà suprema…Lassù si respirava bene, si sorbiva coraggio di vita e leggerezza di cuore. Ci si svegliava la mattina, sugli altipiani, e si pensava: “Eccomi qui, è questo il mio posto”.

 

 

LEAVE A COMMENT

Share
Nascondi