Gran Tour Argentina

“Il Viaggio Impronta”, un must per esplorare i punti di maggiore interesse dell’Argentina, come Buenos Aires, Ushuaia, Iguazù e non solo. Il circuito è disponibile in una sola categoria di prezzo: 4*. Il viaggio è accompagnato in lingua italiana ed è di grande interesse culturale e paesaggistico.

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

Descrizione

PROGRAMMA DI VIAGGIO: 

1° Giorno: ITALIA / BUENOS AIRES
Partenza con volo di linea diretto. Servizi di bordo e notte in volo.

2° Giorno: BUENOS AIRES
Arrivo nelle prime ore del mattino all’aeroporto Internazionale Ezeiza (Buenos Aires), accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio, visita della città attraverso i suoi luoghi più significativi tra cui le zone di San Telmo, la Boca, Recoleta e Palermo. (Durata: c.a. 4 ore). Cena libera e pernottamento.

Nota operativa: i voli arrivano a BUE al mattino presto ed è incluso l’EARLY CHECK IN. La città di Buenos Aires applica una tassa turistica da pagare diretto in albergo c.a usd 1 a persona/notte.

3° Giorno: BUENOS AIRES / TRELEW / P.TO MADRYN
Di buon mattino trasferimento in aeroporto (AEP), assistenza ed imbarco sul volo diretto a Trelew. All’arrivo accoglienza e partenza per un’indimenticabile escursione alla famosa “pinguinera” di Punta Tombo, dove sarà possibile ammirare (da Settembre ad Aprile) l’impressionante colonia di Pinguini di Magellano che la popolano. Dopo la visita, trasferimento in Hotel a Puerto Madryn. Sistemazione in Hotel, cena libera e pernottamento.

Note operative: La giornata di visita avrà una durata di 11 ore circa e prevede un trasferimento di oltre 400 km, di cui 320 su strada asfaltata e 80 km su sterrato.

4° Giorno: PENINSULA VALDÉS
Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdés, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini. Possibilità di effettuare la navigazione per l’avvistamento delle balene (escursione facoltativa). Rientro in Hotel, cena libera e pernottamento.

Note operative: La giornata di visita avrà una durata di 11 ore circa e prevede un trasferimento di oltre 400 km, di cui 200 su strada asfaltata e 200 km su sterrato. – Le balene attraversano le acque della Penisola da luglio a inizio dicembre.

5° Giorno: PUERTO MADRYN / TRELEW / USHUAIA
Mattinata libera e nel primo pomeriggio trasferimento a Trelew per imbarco sul volo diretto ad Ushuaia. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto, sistemazione, cena libera e pernottamento.

6° Giorno: USHUAIA
Dopo la prima colazione si parte per una visita di mezza giornata al Parco Nazionale Terra del Fuoco, in cui si potrà apprezzare il paesaggio ed il caratteristico bosco australe della regione andino-patagonica. L’escursione si snoda attraverso la Bahia Ensenada, la Isla Redonda ed il Lago Roca. (Partenza: ore 09:00; durata escursione: 4 ore; percorso di 50 km circa). Pomeriggio dedicato al relax o per eventuali attività di interesse personale ed escursioni facoltative. Cena libera e pernottamento.

7° Giorno: USHUAIA / CALAFATE
Mattinata libera e nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo diretto a El Calafate. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto, sistemazione, cena libera e pernottamento.

8° Giorno: CALAFATE / PERITO MORENO / CALAFATE
Giornata dedicata alla scoperta del Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario ecologico dove ghiacciai, laghi e foreste si estendono su una superficie di circa 7.000 km2. Per raggiungere il Parco Nazionale Los Glaciares, posto a 75 Km da El Calafate, si percorre una strada che attraversa una suggestiva zona di selvaggia steppa patagonica. Breve passeggiata lungo le passerelle che conducono al belvedere dal quale si può ammirare il fronte nord del Perito Moreno. Questo immenso ed impressionante monumento naturale misura 70 mt di altezza per 3 Km di larghezza. Tempo a disposizione per godere del paesaggio o per escursioni facoltative. Nel pomeriggio rientro a El Calafate. (Partenza: ore 09:00 – Durata: 8 ore). Cena libera e pernottamento.

9° Giorno: CALAFATE
Giornata libera per attività di interesse personale e per escursioni facoltative. Cena libera e pernottamento.

10° Giorno: CALAFATE / BUENOS AIRES
Trasferimento in aeroporto, assistenza e partenza per Buenos Aires. All’arrivo (AEP) accoglienza e trasferimento presso l’hotel prescelto. In serata, cena e spettacolo di tango in locale tipico. (Partenza: ore 20:15 – Durata: 3.30 ore). Rientro in hotel e pernottamento.

11° Giorno: BUENOS AIRES / SALTA
Di primo mattino trasferimento in aeroporto. Imbarco sul volo per Salta. Arrivo e walking city tour per visitare la città. Salta, soprannominata Salta la Linda (“Salta la bella”), situata ad un’altitudine di 1250 mslm, è rinomata per le sue belle chiese coloniali. Segnaliamo in particolare il monumento all’eroe nazionale Martín Miguel de Güemes, la Plaza 9 de julio, la Cattedrale, il Cabildo – sede dell’autorità spagnola. Rientro in hotel, sistemazione in camera e tempo libero per passeggiare in questa graziosa città. Cena libera e pernottamento.

12° Giorno: SALTA / CAFAYATE / SALTA
Giornata dedicata all’escursione a Cafayate. Partenza da Salta verso sud lungo la carretera 68 attraverso le cittadine di Cerrillos, El Carril, Talampaya, Alemanna. Lungo la Quebrada de Las Conchas, dichiarata Monumento naturale dall’Unesco per le particolari formazioni geologiche dei picchi circostanti, si raggiunge Cafayate, cittadina dalla tradizione coloniale inserita nelle Valles Calchaquies, zona caratterizzata per l’alta produzione vinicola. La visita include la degustazione in una cantina locale. Rientro a Salta nel tardo pomeriggio, cena libera e pernottamento.

13° Giorno: SALTA / HUMAHUACA / SALTA
Giornata dedicata all’escursione alla Quebrada de Humahuaca. Partenza verso nord con ingresso nella provincia di Jujuy fino a Purmamarca (2.200 mslm); qui si osserva il Cerro de los Siete Colores, montagna con particolari striature di differenti colori. Proseguimento verso Tilcara dove si avrà la possibilità di visitare il Pukarà (facoltativo), un’antica ortificazione indigena. Attraversando i canyon, i villaggi e le montagne, si raggiunge il punto più alto nella cittadina di Humahuaca (2.940 mslm). Rientro a Salta, cena libera e pernottamento.

14° Giorno: SALTA / BUENOS AIRES
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo per la capitale argentina. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’hotel prescelto. Sistemazione, cena libera e pernottamento.

15° Giorno: BUENOS AIRES / ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto internazionale EZEIZA e volo di rientro in italia. Servizi di bordo e notte in volo.

16° Giorno: ITALIA
Arrivo in Italia nel pomeriggio.

‘Scarica l’itinerario in PDF’

NB: IL PROGRAMMA POTRA’ ESSERE MODIFICATO SENZA PREAVVISO PER ESIGENZE OPERATIVE E LOGISTICHE, MANTENENDO INTATTA L’ESSENZA DEL TOUR. I NOMI DEGLI ALBERGHI DEFINITIVI SARANNO COMUNICATI 7 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

DURATA

16 GIORNI / 13 NOTTI

LA QUOTA COMPRENDE

  • Voli di linea da ROMA o MILANO in classe economica
  • voli interni
  • bagaglio in stiva
  • tasse aeroportuali (€ 490)
  • 13 pernottamenti in hotel di categoria 4 stelle con prima colazione inclusa
  • Early check-in
  • Servizi regolari con guida multilingua (italiano/inglese/spagnolo)
  • Trasferimenti privati a Buenos Aires con guida parlante italiano
  • Ingressi al Museo MAAM Salta e Pukará Tilcara
  • ai Parchi Nazionalie alle Riserve Naturlistiche – attualmente costo incluso Usd 75 -(importo soggetto a variazioni)
  • Facchinaggio in aeroporto incluso a partire da 8 pax
  • assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Late check-out
  • Tassa turistica Città di Buenos Aires, da pagare in hotel (circa 1 usd 1 pp per notte)
  • Pasti e bevande non indicati nel programma
  • Gli extra di carattere personale
  • eccedenza bagaglio
  • Assicurazione annullamento (facoltativa)
  • escursioni facoltative
  • quanto non indicato nella voce “La Quota comprende”.

NOTE

NOTA PER LE CAMERE TRIPLE: Le camere triple negli hotels sono quasi sempre camere doppie a cui viene aggiunto un letto mobile o divano letto, con riduzione degli spazi, questo avviene nella grande maggioranza dei casi, salvo rare eccezioni di alberghi che dispongono di vere camere a 3 letti. Per garantirsi la comodità necessaria, consigliamo di prenotare 2 camere (doppia + singola).

GALLERIA FOTO