Republic of South Africa. Cape Town (Kaapstad). Waterfront - Victoria Basin with historical buildings. Devil's Peak and Table Mountain in the background

Vivi Sudafrica & Hermanus

from
3.459,00

Un viaggio in Sudafrica è sinonimo di meraviglie e questo itinerario lo testimonia. Da Johannesburg, la città dell’oro e testimone dela fine dell’ Apartheid, alla regione di Mpumalanga con isuoi paesaggi unici ed i safari nelle sue riserve alla ricerca dei Big Five (leopoardo, leone,elefante,rinoceronte,bufalo) arrivando nella città più bella dell’Africa subsahariana, Cape Town, da qui raggiungerete Hermanus per vivere l’emozionante esperienza dell’avvistamento delle balene (il tour è proposto solo nei periodi ottimali).

  • Reviews 0 Reviews
    0/5
  • Vacation Style Holiday Type
    Natura, Storia e Cultura, Storico, Tour Guidato
  • Activity Level Abbastanza facile
    4/8
All about the Vivi Sudafrica & Hermanus.

La Nazione Arcobaleno, la Culla dell’Umanità, colori, albe, tramonti, odori, sapori, animali, un mosaico di popolazioni su un territorio vasto come Italia, Germani e Francia messe insieme. Posto a sud del Tropico del Capricorno il Sudafrica gode i benefici della sua collocazione sulla punta meridionale del continente più affascinante del pianeta, in una regione che vanta più paesaggi di quanti ne potrebbero immortalare i turisti con le loro macchine fotografiche. Dal deserto del Kalahari all’imponente Table Mountain, da Cape Point agli animali del Kruger National Park e delle Riserve Private.

MINIMO 2 PERSONE – MASSIMO 22 PERSONE 

NOTA PER LE CAMERE TRIPLE: Le camere triple negli hotels sono quasi sempre camere doppie a cui viene aggiunto un letto mobile o divano letto, con riduzione degli spazi, questo avviene nella grande maggioranza dei casi, salvo rare eccezioni di alberghi che dispongono di vere camere a 3 letti. Per garantirsi la comodità necessaria, consigliamo di prenotare 2 camere (doppia + singola).

The tour package inclusions and exclusions at a glance
What is included in this tour?Items that are included in the cost of tour price.
  • Voli di linea intercontinentali da ROMA o MILANO in classe economica,
  • tasse aeroportuali € 452,
  • voli interni con South African Airways, bagaglio in stiva,
  • sistemazione in camera doppia negli hotel indicati,
  • pasti indicati in programma,
  • servizi di trasferimento con un mezzo privato con aria condizionata,
  • ingressi,
  • tour accompagnato con guida locale in lingua italiana,
  • ingresso alla riserva naturale
    di Stony Point (pinguini),
  • tassa di ingresso,
  • assicurazione medico bagaglio.
What is not included in this tour?Items that are not included in the cost of tour price.
  • Assicurazione annullamento facoltativa da richiedere in fase di prenotazione,
  • tasse di soggiorno se previste,
  • mance e facchinaggio,
  • extra e spese personali
  • tutto quanto non indicato alla voce la “quota comprende”
  1. 1° Giorno: ITALIA / JOHANNESBURG

    Partenza da Roma o Milano con volo di linea alla volta di Johannesburg. Pasti e pernottamento a bordo.

  2. 2° Giorno: JOHANNESBURG

    Arrivo a Johannesburg. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida parlante italiano, partenza per la visita di Soweto. Soweto è considerata la più grande zona residenziale del Sud Africa, situata nella parte ovest di Johannesburg. Questa township fu creata per la gente di colore nel 1931. Soweto ha una ricca storia sulla lotta della liberazione. Gli abitanti di Soweto sono stati strumentali nella lotta dell’Apartheid prima della democrazia. Le due residenze dei vincitori del premio Nobel per la pace; ex Presidente Nelson Mandela e l’ex Arcivescovo Desmond Tutu sono situate nella Vilakazi Street, Orlando West. Durante il tour avrete l’opportunità di visitare il Memorial di Hector Pieterson e la casa di Nelson Mandela. Arrivo in albergo, nel tardo pomeriggio. Serata libera a disposizione. Pernottamento.

  3. 3° Giorno: JOHANNESBURG /MPUMALANGA

    Prima colazione in albergo. Dopo il check-out incontro con la guida parlante italiano e trasferimento per la regione di Mpumalanga. Pranzo lungo il percorso. Arrivo a Blyde River Canyon nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel. Serata a disposizione. Cena in albergo. Pernottamento in albergo.

  4. 4° Giorno: MPUMALANGA - RISERVA PRIVATA DI MAKALALI

    Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la regione di Mpumalanga. Visita ai principali siti della Panorama Route. La regione di Mpumalanga, o meglio conosciuta come Eastern Transvaal, oltre ad essere la zona dove si trova il famosissimo Parco Nazionale Kruger offre bellezze paesaggistiche spettacolari. God’s Window – un ottimo luogo dal quale poter ammirare il suggestivo paesaggio del Lowveld. Bourke’s Luck Potholes – uno straordinario esempio di erosione del fiume. Le profonde cavità cilindriche sono state scavate nel corso dei tempi dalla forza dell’acqua alluvionale. Three Rondavels – parte del Blyde River Canyon. Pranzo lungo il percorso. Nel pomeriggio safari fotografico all’interno della riserva privata. Cena presso il lodge. Pernottamento

  5. 5° Giorno: MPUMALANGA - RISERVA PRIVATA DI MAKALALI

    Fotosafari mattutino per ammirare i “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani: Elefanti; Bufali, Leoni, Leopardi e Rinoceronti. Rientro al lodge dopo il fotosafari in tempo per la prima colazione. Tempo a disposizione per il relax. Pranzo al Lodge. Partenza per il fotosafari pomeridiano. Ritorno in tempo per cena. Pernottamento

  6. 6° Giorno: RISERVA PRIVATA DI MAKALALI/CAPE TOWN

    Fotosafari mattutino. Rientro al lodge dopo il fotosafari in tempo per la prima colazione Dopo il check-out incontro con la guida parlante italiano e trasferimento a  “O R Tambo International Airport”, in tempo utile per la  partenza del volo a Città Del Capo.  Pranzo lungo il percorso. Arrivo a Cape Town, dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con autista parlante inglese per il trasferimento in albergo. Serata a libera a disposizione. Pernottamento.

  7. 7° Giorno: CAPE TOWN

    Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la penisola del Capo. Si transita per Sea Point, Camps Bay, Clifton e Llandudno e si giunge a Hout Bay dove si effettua una minicrociera in battello, all’isola delle foche. Si prosegue per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza fino a raggiungere, in funicolare, al punto panoramico di Cape Point. Al termine partenza per Simons Town per la visita di Boulders Beach. Successivamente sosta in un ristorante per il pranzo a base di pesce. Nel pomeriggio rientro a Cape Town con visita, se il tempo lo permette, ai giardini botanici di Kirstenbosch. Arrivo in albergo, nel tardo pomeriggio. Serata libera a disposizione. Cena in albergo. Pernottamento.

  8. 8° Giorno: CAPE TOWN

    Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita nella regione dei vigneti. Visita di una cantina vinicola con degustazioni di vini. Il pranzo sarà servito nel ristorante dell’azienda vinicola. Dopo il pranzo, rientro a Città del Capo per la visita della città incluso il Castello di Buona Speranza, e, tempo atmosferico permettendo, visita al Table Mountain. Arrivo in albergo nel tardo pomeriggio. Serata libera a disposizione. Pernottamento.

  9. 9° Giorno: CAPE TOWN/HERMANUS/CAPE TOWN

    Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per il tour giornaliero di Hermanus. La prima tappa è una visita alla Grabouw Farm Stalls, lungo l’autostrada N2. Fermata a The Orchard Farm Stall. Successivamente si raggiunge la Riserva Naturale Stony Point, sede di una delle più grandi colonie di pinguini africani nel mondo. Situato nella pittoresca cittadina costiera della Betty’s bay. La prossima fermata, situata tra le montagne e il mare, è Hermanus. Questa località è conosciuta per essere un buon punto di avvistamento per le balene. In alcuni periodi, possono essere viste dalla riva. Avrete anche l’opportunità di un’escursione facoltativa per osservare le balene in mare (l’escursione viene fatta a seconda della disponibilità, del tempo, e il pagamento deve essere effettuato direttamente in loco). È anche un’area ricca di ottimi ristoranti dove gli ospiti possono gustare un pranzo (incluso) e di negozi di boutique.

  10. 10° Giorno: CAPE TOWN/ITALIA

    Prima colazione in albergo. Incontro con l’autista parlante inglese e trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro per l’Italia.

  11. 11° Giorno: ITALIA

    Arrivo a Roma o Milano e fine dei nostri servizi.

Share
Nascondi